Corso per bagnino di salvataggio

ba1

 

Ottieni l’abilitazione professionale e diventa bagnino di salvataggio con il nostro corso!

Il corso consente anche di apprendere le tecniche  del Basic Life Support (BLS) e per i maggiorenni  ABILITA ALL’UTILIZZO DEL BLSD!

La F.I.S.A FEDERAZIONE ITALIANA SALVAMENTO ACQUATICO, in collaborazione con la SVS GESTIONE SERVIZI S.r.l organizzano il CORSO PROFESSIONALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL BREVETTO DI BAGNINO DI SALVATAGGIO. Il corso è a pagamento.

Eventuale accesso a finanziamento pubblico per i possessori di particolari requisiti, presenza di bando pubblico ed accettazione dell’Ente competente.
Il brevetto abilita ambosessi dai 16 ai 55 anni per l’esercizio della professione presso litorale marittimo ed acque interne (laghi e piscine).

REQUISITI RICHIESTI ALLA DATA DI RECEPIMENTO DELLA DOMANDA
ETA’: maggiore di 16 anni

TITOLO DI STUDIO: Istruzione primo ciclo: diploma di scuola secondaria di primo ciclo – coloro che devono assolvere il diritto-dovere come previsto dalla L.53/2003, devono anche aver frequentato almeno un anno di percorso di Istruzione di secondo ciclo; oppure assolvimento di obbligo scolastico con licenza elementare+esperienza lavorativa triennale

Prima di presentare domanda di iscrizione al corso il candidato dovrà partecipare a prova di idoneità al corso, tesa ad accertare il possesso dell’adeguata acquaticità e abilità natatoria :
Tuffo: saper eseguire correttamente un tuffo di entrata in acqua dall’altezza circa di 1 mt.
Nuoto: nuotare correttamente per almeno 50m crawl
nuotare correttamente per almeno 25m rana
nuotare correttamente per almeno 25m una terza nuotata a scelta
Recupero: recuperare un oggetto a 3 m di profondità o nuotare in apnea subacquea per almeno 12m

Galleggiamento: mantenere per almeno 20″ la posizione verticale mantenendo il capo e le mani fuori acqua con il solo sostegno del movimento di gambe

 

dc

CONTENUTI DEL CORSO: 

Modulo 1 – Teoria Legislazione
1) II profilo professionale dell’Assistente Bagnanti ed il Salvamento in Italia; in Europa e nel mondo: sue funzioni, compiti e responsabilità.
2) Legislazione. Ordinanza Balnearea, Nozioni sul codice della navigazione e regolamento di esecuzione con riferimento alle norme per le imbarcazioni da diporto

Modulo 2-Teoria : anatomia e fisiologia
Nozioni dì anatomia e fisiologia del corpo umano. Primo soccorso.

Modulo 3 –Teoria BLS-BLSD
B.L.S. – Basic Life Support
BLSD – Basic Life Support – Defibrillation

Modulo 4 – Teoria – meteorologia
Elementi di meteorologia.

Lezioni 5- Teoria –Le piscine
Elementi di ecologia e trattamento delle acque. Leggi e regolamenti.
Le norme per mantenere gli ambienti, le piscine e le spiagge in condizioni igieniche corrette.
Trattamento delle acque delle piscine

PARTE PRATICA
La parte pratica in vasca e in mare si sviluppa con teoria, tecnica e pratica del nuoto, anche con pinne, in funzione del salvamento acquatico.
Tecniche di salvataggio
La liberazione da prese del pericolante
Teoria tecnica e pratica del salvataggio con imbarcazioni e mezzi ausiliari
Lezioni di voga in mare aperto

 

–  NELLA SEDE DI LIVORNO

Presentazione corso: 31/01/2017 ore 18,30  – SVS SEDE NORD – Via delle Corallaie 10/14

 

 

Termine iscrizioni:  28/02/2017

Prova di idoneità:

il  2 e il 6 marzo 2017 ore 20,30 presso la piscina La Bastia  (comunicare la data in cui si intende presentarsi per la prova al  numero 349/1648328)

Inizio corso: 6/03/2017

– SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO:

PRESSO LA PISCINA LA BASTIA , IN VIA MASTACCHI A LIVORNO 

 

 

ISCRIVITI

DOCUMENTI RICHIESTI
Domanda/contratto da compilarsi su apposito modulo
Copia documento di identità e codice fiscale (per i minorenni allegare anche copia documento del genitore)
Certificato di medicina sportiva non agonistica con “Idoneità psicofisica per attività di assistente bagnanti”. che attesti un visus di almeno 8/10 per occhio anche con correzione di lenti, una adeguata funzionalità dei quattro arti e che la persona non presenti evidenti deficit uditivi. In caso si consiglia di farsi compilare dal medico il Mod.CMNA certificato medico non agonistico (allegato alla domanda). La visita medica può essere svolta presso uno dei centri della SVS previo appuntamento
Tre fotografie formato tessera (una possibilmente in formato digitale)

SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO:
Prova di idoneità: Piscina Camalich-Neri, Via Allende 7 Livorno
Teoria: Via delle Corallaie 10/14 – Livorno
Nuoto: Piscina – Livorno Camalich-Neri, Via Allende 7 Livorno Lunedì e Giovedì sera orario 21-22
Per l’attività in piscina è necessario disporre di: pinne di lunghezza media, costume, ciabatte, accappatoio, cuffia, doccia schiuma. Il candidato dovrà attenersi scrupolosamente alle regole della piscina che l’istruttore fornirà il primo giorno di corso.
NB: in caso di corsi invernali e prove pratiche in mare è consigliato l’acquisto di una muta di 2,5-3 mm.
Il corso è pagabile in forma dilazionata.
La cifra comprende iscrizione, frequenza teoria e pratica, esami, materiale didattico, assicurazione infortuni e rischi civili contro terzi.
ATTESTATO E BREVETTO

AL TERMINE DEL CORSO, PREVIO SUPERAMENTO DI UN ESAME FINALE TEORICO PRATICO AL COSPETTO DI UNA COMMISSIONE DI ESAME COMPOSTA OLTRE CHE AI MEMBRI DELLA FISA, DA UN UFFICIALE DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO, DA UN MEDICO (SPECIALIZZATO IN RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE) E UN SOTTUFFICIALE DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO (CON FUNZIONI DI SEGRETARIO), VERRA’ RILASCIATO  IL BREVETTO DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE DI BAGNINO DI SALVATAGGIO.
Il candidato dovrà partecipare almeno al 70% delle lezioni pena la non ammissibilità all’esame.

Scarica la domanda :

Domanda e Allegati (955.6 KiB, 778 downloads)

 

 

volantino_fisa-salvamento-S

 

 

 

Check Also

MANI_Aiuto

CONOSCERE PER ASSISTERE: L’ADULTO IN STRUTTURA

Percorso di approfondimento per Addetti all’Assistenza di Base e OSS Il Corso intende fornire conoscenze ...